Bonus affitto 2021: cosa prevede e chi può usufruirne

Bonus affitto 2021: cosa prevede e chi può usufruirne

Spetterà a tutti i contribuenti, sia persone fisiche che società

Per il 2021 sono stati stanziati 100 milioni di euro per il bonus affitto: 50 inseriti nel decreto Ristori e altri 50 aggiunti nella legge di Bilancio. Negli ultimi giorni l’Agenzia delle Entrate ha reso utili chiarimenti in merito a questo nuovo bonus. In particolare, ha dichiarato che si tratta di un contributo che spetterà a tutti i locatori, sia soggetti Irpef che Ires, che si tratti di una persona fisica o di una società. Ma vediamo meglio di cosa si tratta.

Il bonus è destinato ai locatori che decidono di ridurre il canone di affitto agli inquilini. Il contributo può arrivare fino ad un massimo di 1.200 euro annui, nel caso il locatore conceda uno sconto totale di 2.400 euro sul canone inizialmente fissato. Il rimborso sarà infatti pari al 50% della riduzione del canone. Si tratterebbe di una riduzione mensile fino a un massimo di 200 euro per l’inquilino, alla quale seguirebbe un risparmio sul canone di locazione pari a 100 euro al mese per il proprietario dell’abitazione.

I requisiti

I requisiti per ottenere il contributo a fondo perduto per le locazioni abitative sono i seguenti: gli immobili devono essere solo a uso abitativo (ovvero quelli classificati/classificabili nella categoria catastale A, ad eccezione degli A/10 (uffici e studi privati), costituire abitazione principale del locatario e il cui canone sia oggetto di rinegoziazione. Si richiede, inoltre, che il contratto di affitto sia in essere a partire dal 29 ottobre 2020.

Vengono escluse dal contributo a fondo perduto le locazioni di immobili classificati nella categoria B (scuole, uffici pubblici ecc.), C (negozi, laboratori, magazzini ecc.), D (opifici, alberghi ecc.), E (stazioni per servizi di trasporto, ecc).

Ai fini del riconoscimento del contributo, il locatore deve comunicare, in via telematica, all’Agenzia delle Entrate la rinegoziazione del canone di locazione. Le modalità per avviare la procedura, ovvero, la domanda bonus affitti all’Agenzia delle Entrate non sono ancora state rese note. Le risorse sono a esaurimento e il contributo potrebbe subire riformulazioni se le coperture previste non dovessero soddisfare il numero di richieste.

News dalla categoria Casa & LifeStyle

5 buoni motivi per comprare casa nel periodo natalizio

Le festività natalizie sono un momento propizio per concludere una compravendita?
Leggi di più >

Floating garden, come creare un giardino in casa

La natura vista dall'alto con un giardino sospeso
Leggi di più >

Consigli ed idee per creare una stanza in più in casa

Che si tratti di uno studio, cameretta o una stanza per gli ospiti
Leggi di più >

Dalle arance all'edilizia: un innovativo progetto ecosostenibile

Una soluzione ecosostenibile che guarda al futuro dell’edilizia
Leggi di più >

Le nostre rubriche

"Caro amico ti scrivo"

Un viaggio alla scoperta del team delle Agenzie "Immobiliare Trezza"

Pillole Immobiliari

Notizie e piccoli consigli per "muoversi" nel settore immobiliare

#Salerno

Una gallery che raccoglie le fotografie della nostra amata città scattate dai nostri agenti immobiliari

Casa & LifeStyle

Le ultime tendenze riguardanti il mondo degli interni, del design e dell'abitare

I nostri AUGURI

Un piccolo spazio dove celebriamo le festività e le ricorrenze care a noi tutti

Tecnicamente parlando

Curiosità, trend e utili consigli: sempre informati grazie ai nostri professionisti

#sifaperidere

Due risate con le nostre avventure quotidiane! 

SalernoStory

Una galleria di foto della Salerno che fu

Una casa da raccontare

Una casa non è solo un luogo fisico dove abitare, ma è un'esperienza di vita. E chi più del suo proprietario può raccontarla meglio?  

Cookie e Privacy policy

Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca sul tasto Leggi di più o, per accettare, clicca sul tasto Accetta.

Leggi di piùAccetta