Come realizzare una casa ecosostenibile? Alcuni consigli

Cosa si può fare per rendere il nostro spazio casalingo a impatto "zero"?

L’ecosostenibilità è un concetto che ha acquisito un peso sempre maggiore negli ultimi anni e ha investito anche il mondo dell’edilizia e delle abitazioni. Si parla spesso di case ecosostenibili, ma come fare per rendere le nostre abitazioni davvero green? Ecco alcuni consigli utili.

Scelta dei materiali

Scegliere i materiali più adatti a uno stile di vita green è uno dei primi passi. Sicuramente, il legno è tra quelli più adatti e sostenibili in grado di garantire maggior efficienza energetica e per quanto riguarda l’isolamento si prediligono in genere materiali naturali come la lana roccia, il sughero o la lana minerale. Nuovo e rinnovato interesse inoltre è sbocciato per la canapa, per la calce e l’argilla.

Progettare al meglio gli impianti

Per una casa ecosostenibile è meglio preferire un impianto di riscaldamento a pavimento, capace di ridurre i moti convettivi all’interno dell’abitazione e i consumi, per il riscaldamento d’inverno e il raffrescamento d’estate è meglio preferire pompe di calore aria/aria o aria/acqua che possono essere alimentate da fotovoltaico. Il meccanismo alla base di questo tipo di energia è l’accumulo, cioè una serie di batterie che stoccano l’energia prodotta e al bisogno la rilasciano. Questo tipo di fonte energetica può essere utilizzata per l’illuminazione, per l’acqua calda e per gli impianti di aria calda o fredda.

Elettrodomestici ed illuminazione intelligenti

Molto importante è la scelta degli elettrodomestici. Dal frigorifero al forno, dal microonde all’aspirapolvere, dall’asciugatrice alla lavatrice, fino al televisore: è bene che tutti gli elettrodomestici di casa siano a basso consumo. Gli elettrodomestici vengono classificati in lettere, dalla A alla G. Nel 2010 sono state aggiunte anche le classi A+, A++ e A+++. Un'altra soluzione di facile applicazione consiste nel sostituire le vecchie lampadine con le lampadine al LED che hanno un costo maggiore ma garantiscono un elevato risparmio energetico.

Ridurre al minimo gli sprechi con materiali, tecnologie e soluzioni innovative, rende la vostra “green” con ridotto impatto sull’ambiente e al contempo aumenta il comfort abitativo.

News della stessa categoria

 

Mutui: boom di richieste nel primo trimestre 2021

Nel primo trimestre dell'anno si torna ai livelli pre-Covid
Leggi di più >
 

SismaBonus: cos’è e cosa prevede?

Come funziona, a chi spetta, come si richiede
Leggi di più >
 

Covid-19 e mercato immobiliare: boom di case all’asta

La nuova geografia immobiliare delle case all'asta
Leggi di più >

Cookie e Privacy policy

Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca sul tasto Leggi di più o, per accettare, clicca sul tasto Accetta.

Leggi di piùAccetta