Floating garden, come creare un giardino in casa

Come è possibile realizzare questo inusuale giardino? Quali piante preferire? 

Il Floating garden, letteralmente giardino galleggiante, è una decorazione floreale sospesa in aria, elegante e moderna. Si tratta di una soluzione ideale per coloro che non possiedono giardini, verande o ampi terrazzi ma amano piante e fiori. Il giardino galleggiante è stato progettato dal designer ungherese Asztalos Gabriella e consiste in vasi moderni che pendono dal soffitto. L’effetto di sospensione viene creato tramite l’utilizzo di un filo che si fonde bene sia alla vegetazione che al tetto di casa. Il filo dà l’illusione che i vasi stiano effettivamente fluttuando in aria consentendo di creare un ambiente unico dallo stile moderno. Se si sceglie di seguire questa nuova tendenza, l’ambiente domestico che si presta maggiormente ad essere decorato è il salotto o comunque la stanza in cui si accolgono gli ospiti e in cui si trascorre il tempo in compagnia di familiari e amici. Chiaramente è possibile realizzarne delle varianti ricorrendo a forme e materiali differenti e dando spazio alla creatività. La vegetazione ad altezza occhi è un’espressione sensoriale che stimola vista e olfatto con colori accesi e profumi intensi.

Quale tipo di piante usare

Per realizzare il vostro floating garden è preferibile optare per un certo tipo di piante.

• Le piante resistenti: ottime alleate per chi non ha il pollice verde perché non necessitano di particolari cure, come il cactus, ma in grado di stupire con i loro colori.

• Le piante sempreverdi: mantengono le foglie anche in inverno e sono ideali per abbellire casa. Una su tutte l’edera.

• Le piante succulente: in grado di trattenere un certo quantitativo di acqua e proprio per questo facili da gestire. Ideali per avvicinarsi al giardinaggio: come ad esempio l’aloe vera.

Bisogna tenere a mente che le piante per crescere hanno bisogno di molta luce per cui sarà importante scegliere la posizione giusta in modo da non esporle direttamente ai raggi solari e a fonti di calore dirette. Oltre a dare un tocco di eleganza agli ambienti, le piante migliorano notevolmente la qualità dell’aria di casa ed influiscono positivamente sull’umore delle persone che la abitano. E’ così che sono diventate parte integrante dell’arredamento ricoprendo un ruolo importante sia in termini estetici che salutari.

News della stessa categoria

Cookie e Privacy policy

Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca sul tasto Leggi di più o, per accettare, clicca sul tasto Accetta.

Leggi di piùAccetta