Salerno, 1957 - Corso Vittorio Emanuele

Corso Vittorio Emanuele è il "cuore" della città

Corso Vittorio Emanuele di Salerno è la principale via commerciale della città. Collega il centro storico con piazza Vittorio Veneto, dove si trova la stazione ferroviaria. Dedicato alla memoria del re Vittorio Emanuele II, fu progettato tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento. Si tratta di un'area pedonale di circa due chilometri che rappresenta uno dei luoghi fondamentali per la vita sociale ed economica di Salerno. La sua storia, i suoi usi, le attività che vi sono nate e proliferate sono entrate a far parte della memoria collettiva, affettiva e dell'identità dei salernitani. Corso Vittorio Emanuele è il "cuore" della città.

Con questo scatto in cui si intravede uno dei simboli di quegli anni, la casa del caffè, auguriamo agli amici delle Agenzie Immobiliare Trezza un buon lunedì e buon inizio settimana! 

Foto gentilmente concessa da Franco Cannavale, gruppo Facebook Salerno Archivio. 

News della stessa categoria

 

Lungomare Trieste - anni '60

Vista del lungomare di Salerno, sullo sfondo l'Embarcadero
Leggi di più >
 

Acquedotto medievale di Salerno

"Antichi Archi della via degli Arci"
Leggi di più >
 

Masuccio Salernitano

Una Salerno del '400 raccontata dallo scrittore salernitano
Leggi di più >

Cookie e Privacy policy

Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca sul tasto Leggi di più o, per accettare, clicca sul tasto Accetta.

Leggi di piùAccetta