Comprare casa in Italia, quanti anni di stipendio servono?

La piattaforma Ener2Crowd.com ha compiuto una nuova indagine sui tempi medi necessari per l’acquisto di un immobile

A Milano servono 50,3 anni di stipendio per comprare casa, a Roma invece ce ne vogliono 43,7. Questo è quanto emerge da un'indagine sui tempi medi necessari per l’acquisto di un immobile compiuta da Ener2Crowd.com, piattaforma di lending crowdfunding ambientale ed energetico.

Tempi città per città

A causa dell’attuale mercato del lavoro e alle basse e incostanti retribuzioni, tempi molto lunghi si registrano anche a Firenze (49,3 anni), a Sassari (49,1 anni), a Imperia (48,3 anni), a Grosseto (46,6 anni), a Rimini (44,5 anni), a Roma (nella foto) e ad Aosta (43,7 anni in entrambe le città). A livello di medie regionali, si arriva a 50 anni in Trentino-Alto Adige che si colloca sul podio insieme a Valle d’Aosta (43,7 anni) e Toscana (40,7 anni). Nella top 5 anche Liguria e Lazio dove per potere acquistare una casa occorrono rispettivamente 40,4 e 39,7 anni di stipendio, mentre la Lombardia è settima, con 33,6 anni, dopo la Sardegna (39,4 anni).

Come ridurre i tempi

In questo quadro, secondo Ener2Crowd investendo nella finanza alternativa green i tempi si potrebbero ridurre, soprattutto se si reinvestono anche gli utili o se si opta per un piano d’accumulo, magari in attesa di tempi migliori per l’acquisto. "Iniziando ad investire in modo sostenibile già a partire dai primi risparmi, dai 18/20 anni, i giovani possono arrivare a creare quella base di ricchezza necessaria per accedere a questo mercato immobiliare sempre più esclusivo e sperequante" ha sottolineato Giorgio Mottironi, Cso e co-fondatore di Ener2Crow

News della stessa categoria

 

Bonus mobili 2024, cosa prevede e come funziona

La detrazione è calcolata su un importo massimo di 5mila euro
Leggi di più >
 

Mercato immobiliare, affitti ancora in rialzo

L’indagine condotta dall’ufficio studi di Idealista
Leggi di più >
 

Mercato immobiliare, mutui: tassi e interessi in discesa

I trend del mercato del credito secondo Experian
Leggi di più >

Cookie e Privacy policy

Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per dettagli clicca sul tasto Leggi di più o, per accettare, clicca sul tasto Accetta.

Leggi di piùAccetta